Reggio Calabria-Acireale, trasferta vietata ai residenti nella provincia di Catania

Riceviamo e pubblichiamo comunicazione della Prefettura di Reggio Calabria Ufficio Territoriale del Governo:

PREMESSO che domenica 14 gennaio 2024, alle ore 14.30, è in programma presso
lo stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria l’incontro di calcio “La Fenice Amaranto – Città di Acireale”, valevole per il Campionato di calcio di serie D 2023-2024;

VISTA la determinazione n 212024 del 10 gennaio 2024, con cui l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive rinvia alle valutazioni del Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive “per le individuazioni, di adeguate misure di rigore” rcIativamente al predetto incontro di calcio “La Fenice
Amaranto – Città di Acireale”

CONSIDERATO CHE Il Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, con la determinazione n. 1/2O24 delL’11 gennaio u.s., ha evidenziato che la citata partita, pur non essendo caratteizzata da specifici problemi di rischio, si svolgerà in contemporanea alf incontro “Locri-Siracusa” , per cui le compagini siciliane impegnate in trasferta, i cui rapporti sotlo contrassegnati da forte rivalità, si troveranno a percorrere parte dello stesso tratto stradale, per raggiungere le rispettive sedi di gara nella provincia di Reggio Calabria, con un inevitabile innalzamento dei rischi connessi alla tutela dell’ordine pubblico, specie nei pressi degli imbarcaderi”;
– per le esposte ragioni, il Comitato ha rassegnato a questo Ufficio, per l’incontro di calcio ” La Fenice Amaranto – Città di Acireale”, l’adozione della seguente prescrizione: ‘non potendo escludere che anche in occasione della gara in argomento si possano ripetere analoghe gravi turbative per I’ordine e la sicurezza pubblica, si richiede al Prefetto di Reggio Calabria, sentito il Questore di valutare la possibilità di adottare la prescrizione del diuieto di uendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Catania”

ORDINA

per le motivazioni specificate in premessa, per l’incontro di calcio “La Fenice Amaranto- Città di Acireale”, in programma presso lo stadio “Oreste Granillo” di Reggio Calabria in data 14 gennaio 2024, dovranno essere osservate le seguenti prescrizioni:


– divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Catania.