DIVERSAMENTE ABILI

Per accedere al servizio è necessario aver consegnato il certificato di invalidità al 100% comma 3 art. 3.
Avranno priorità i NON DEAMBULANTI. Se non si raggiungerà la cifra verranno accreditati le altre richieste in ordine di arrivo e debitamente complete di documentazione e firme.
Si riceverà riscontro immediato della propria prenotazione con invio sulla propria mail della conferma di accredito.
Si può indicare il nominativo di un accompagnatore che entra gratis col disabile; l’accompagnatore deve essere maggiorenne e deve potersi prendere cura del disabile in caso di emergenze.
Si informano le persone disabili al 100% con ausilio di sedia a rotelle che i posti a loro riservati dalla società, sono vincolati da una procedura di accredito gratuita. Tali posti sono specifici per le esigenze di circolazione delle carrozzine all’interno della struttura Stadio, a norma per ragioni di sicurezza ed accessibilità e contingentati secondo la normativa vigente sui luoghi di spettacolo. La procedura specificata in questa pagina è valida per tutte le partite in casa della LFA Reggio Calabria.
Coloro che intendono usufruire dell’agevolazione, in occasione di ogni gara, dovranno inviare all’indirizzo mail accrediti@lfareggiocalabria.it la richiesta di accredito entro il seguente periodo:
– con gara sabato e/o domenica, dal lunedì al martedì della stessa settimana.
Bisognerà allegare i documenti d’identità del diversamente abile, il verbale INPS attestante tutto e dell’eventuale accompagnatore, utilizzando il seguente modulo (clicca qui). Tutte le domande sprovviste di requisiti (art. 3 comma 3) o documentazione richiesta o non nei termini, verranno cestinate. Le domande verranno lavorate dal mercoledì e i tagliandi saranno inviati entro il venerdì pomeriggio.
I titoli di accesso allo stadio, indicando indirizzo email, verranno inviati per via telematica (da stampare ed esibire all’ingresso dello stadio).
I Diversamente Abili (ed i loro accompagnatori per i Non Deambulanti) dovranno obbligatoriamente (pena l’esclusione dalle liste di accredito) prendere posto nei settori indicati dalla Società.
I titoli emessi non sono cedibili, non è possibile alcun cambio intestazione.